Vademecum zero rischi

guida noleggio autoIl noleggio in tasca. Grazie alla collaborazione tra l’Unione Nazionale Consumatori e ANIASA (Associazione Nazionale Industria Autonoleggio e Servizi Automobilistici), è stata realizzato un vademecum con le principali regole utili per noleggiare un’automobile. Il manuale ha un formato pratico, tascabile, così da averlo a portata di mano per il viaggio. Contiene alcuni suggerimenti concreti e tutto ciò che c’è da sapere prima di mettersi alla guida di un veicolo noleggiato. Aniasa sta perseguendo questa strategia per tutelare al meglio i diritti del conducente. Davvero un’ottima pensata, soprattutto perché il numero degli italiani che ricorre al noleggio per i propri viaggi, sia brevi sia lunghi, è in forte crescita. “Il ‘rent-a-car’ - spiega l’avv. Massimiliano Dona, Presidente dell’UNC- può rappresentare una buona soluzione ‘scacciapensieri’ in alternativa a  viaggiare con la propria automobile. È importante conoscere alcune regole fondamentali, da tenere sempre a mente dal momento della prenotazione fino alla stipula del contratto, dall’utilizzo del mezzo fino alla riconsegna”.

Il Gruppo Europcar acquisisce GoldCar

europcargoldcarIl Gruppo Europcar ha firmato un accordo con Investindustrial per acquisire Goldcar, società di noleggio auto low cost in Europa. Goldcar ha raggiunto un importante track record di crescita organica (aumento del fatturato pari al 17% tra il 2008 e il 2016), con un EBITDA e FCF fra i più virtuosi sul mercato. Grazie a questo accordo, il Gruppo francese aumenterà la sua presenza e diventerà major player a livello europeo nel segmento del noleggio a basso costo puntando su tre obiettivi: l’area del  mediterraneo, il leisure e il segmento low cost. L'acquisizione di Goldcar, oltre ad accrescere il valore del Gruppo Europcar, rafforzando le competenze e il know-how del Gruppo, migliorerà anche la crescita dei ricavi della business unit low cost di Europcar. L’acquisto è soggetto a precedenti condizioni di sospensive, inclusa l’approvazione da parte delle autorità antitrust e dovrà essere risolto nella seconda metà del 2017. Un bridge loan è stato firmato da un consorzio di banche europee per sostenere l'offerta vincolante del Gruppo Europcar e per coprire le esigenze di rifinanziamento corporate inerente la flotta di Goldcar. Il Gruppo francese conta di aumentare il patrimonio netto fino al 10% del suo capitale.

Credits :: Privacy Policy :: Cookie policy

Casa Editrice la fiaccola srl - Via Conca del Naviglio 37, 20123 Milano - Partita IVA: 00722350154